Upcoming Events

Nessun evento imminente

La squadra Under 16 in attesa delle decisione del giudice sportivo.
La squadra U16 dell'Asd Salesiani Db è in attesa di conoscere le decisioni del Giudice Sportivo a proposito della partita Brescia Torino che determinerà la partecipazione o meno della squadra allo spareggio del 5 giugno. La decisione della Commissione giudicante regionale di due giorni fa ha infatti capovolto una decisione precedente ed ha estromesso di fatto la società salesiana degli spareggi. Sicuri che la Fip tutelerà chi si è comportato correttamente e sanzionerà chi si è comportato in maniera antisportiva, attendiamo fiduciosi.
... See MoreSee Less

31.05.19  ·  

View on Facebook

Seconda battuta consecutiva d'arresto per i Salesiani, che perdono la prima partita in trasferta in quel di San Lazzaro gettando al vento al secondo "match point" per assicurarsi almeno lo spareggio e la seconda piazza garantita dalle proprie forze.

Una BSL che la settimana precedente aveva fatto il colpaccio a Brescia e pur già fuori dai giochi per gli spareggi, si dimostra compagine seria e tosta che vuole onorare al meglio il cammino nella fase interregionale del campionato Under 16 Eccellenza.
La partita ha 1 solo filo conduttore che è quello bianco-verde dei padroni di casa, trascinati da un Negroni concretissimo e dal "solito" Tepedino, mastino da una parte e realizzatore nei momenti cruciali dall'altra. Padroni di casa che fanno la partita dal 2' al 40', pur privi delle stelle 2004 in partenza per le finali nazionali di categoria.
I viaggianti sono contratti e nervosi, dopo un avvio in equilibrio la pressione sulla palla e sulle prime linee di passaggio, porta dividendi per la banda di Comastri che di fatto vincerà tutti e 4 i parziali, tenendo sempre a distanza capitan Venier e compagni.
Nel primo quarto sono 4 i punti di vantaggio per la BSL, con realizzazioni facili in contropiede dettate da palle perse alquanto sanguinose dei padroni di casa ed in generale poca attenzione sull'uno contro uno, con particolare riferimento a quello senza palla.
Il passaggio da uomo a zona stacca dividendi importanti in casa salesiana, tanto da chiudere il secondo quarto sotto solo di 5 lunghezze, dopo esser stati per parecchi minuti in doppia cifra di scarto negativo.
Il rientro dagli spogliatoi non sortisce un cambio passo, in attacco continua l'asfissia dei viaggianti e la BSL non riesce a chiudere definitivamente la partita, con qualche palla persa di troppo su tentativi di contropiede. L'atteggiamento dei nero-verdi non è quello da partita dentro-fuori, con parecchio da recriminare in termini di approccio grintoso e di mentalità vincente.
L'ultimo quarto è un assalto all'arma bianca, il tiro da tre non è quello delle giornate migliori per i ragazzi di Gilleri e De Colle; anche tanta disattenzione dalla linea della carità (un glaciale 14/24) e poca precisione da sotto, tengono lontani i padroni di casa, accorciando massimo fino al -4 la distanza da Micheli e compagni.
Finisce con 10 punti di scarto col canestro sulla sirena di Longo, ultimo a mollare dei suoi: 74-64 al 10' e qualificazione alla seconda fase nelle mani del risultato di Borgomanero-Brescia.

Dal Piemonte arrivano notizie più che positive, vince la squadra di Di Cerbo ed oltre a qualificarsi direttamente per le finali nazionali di Taranto, permette ai Salesiani di arrivare al terzo posto nella classifica avulsa con arrivo a 3 a quota 12 punti, dietro a Brescia ma davanti a Bernareggio che ha la peggio in questo gioco matematico.

Si spareggerà quindi per giocarsi il pass alle finali nazionali, la data da circoletto rosso sul calendario è il 5 di giugno e l'avversario sarà la Pallacanestro San Michele Maddaloni arrivata seconda nel girone A, con sede ed orario della sfida in gara secca a campo neutro ancora da definire.

B.S.L. SAN LAZZARO SSDRL - A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO: 74 - 64
(22/18 - 40/35 - 60/51 - 74/64)

B.S.L. SAN LAZZARO SSDRL: Micheli 10, Negroni 23, Dalla Valle 14, Lionetti 6, Arnone, Tepedino 16 , Gianfagna, Amaro, Baldi 3, Neri 2 . All. Comastri

A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO: Schillani 4, Radivo, Iannello 5, Bonsignore, Katalan , Longo 20, Polo 13, Venier 22, Rainis, Matonte, Butti. All. Gilleri / De Colle

Parziali: 22/18 - 18/17 - 20/16 - 14/13
... See MoreSee Less

27.05.19  ·  

View on Facebook

Tutto secondo copione anche nell’ultima sfida della seconda fase del campionato under 18 Silver per i Salesiani che affrontavano la Barcolana.
Per l’occasione solo 7 effettivi a disposizione ma un valore aggiunto in panchina, con lo storico Giancarlo Pistrin che sostituiva per l’occasione la coppia Gilleri-De Colle.
Partenza contratta per i viaggianti che concedono solo 10 punti ma ne realizzano la miseria di 13, in una palestra Addobati al limite della praticabilità. Parziale già decisivo nel secondo quarto che con un perentorio 6-24 porta Parentin e compagni sopra di oltre 20 punti all’intervallo lungo. Di fatto seconda parte del match in amministrazione, con tutti gli effettivi a referto capeggiati dai 25 punti proprio di Marco Parentin ed ai 20 di Covelli, ben sospinti dalla regia di combinata di Crocenzi e Garbassi. Finisce 54-73 e si chiude al meglio la stagione degli under 18 salesiani: un campionato che con un po’ più di maturaità avrebe potuto dare altre soddisfazioni ma si chiude comunque un bilancio più che positivo al di là del colore del referto, dove il gruppo fresco di creazione ha saputo trovare con il tempo l’amalgama giusta per divertisti ed imparare al meglio gli aspetti tecnico-tattici in questi 9 mesi di lavoro fra sedute estive sul lungomare e tantissime ore in palestra fra allenamenti e partite.
#greenpower!

ASD POLISPORTIVA BARCOLANA - A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO : 54 - 73
(10/13 - 16/37 - 39/56 - 54/73)

ASD POLISPORTIVA BARCOLANA: Ferrante 9,Scaccia 2, Timpone 3, Desinan 4, Diminich, Mingrone 6, Folla 14,Del Rosario 2, Pipolo 8, Caliendo 6. All. Poropat
A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO: Travisan 2, Parentin 25, Crocenzi 9, Maniago 10, Covelli 20, Garbassi 5, Sabadin 2. All. Pistrin

Parziali: 10/13 - 6/24 - 23/19 - 15/17
... See MoreSee Less

27.05.19  ·  

View on Facebook
ASD Salesiani Don Bosco ha condiviso un post.
ASD Salesiani Don Bosco

🏀UNDRAFTED - SEASON ONE🧢 ... See MoreSee Less

24.05.19  ·  

View on Facebook

Referto rosa per chiudere al meglio con l’ultima in casa di una lunga stagione e così è stato: fanno il loro dovere Parentin e compagni con una prova corale dove solo nel secondo quarto si è un po’ spenta la luce.
Partenza gagliarda con le incursioni di Covelli (24) che è micidiale dall’arco e dalla media, ben coadiuvato dalle scorribande senza palla di Sabadin (14): il primo quarto si chiude con un perentorio 21-7 che indirizza il match sul binario nero-verde. Nel secondo quarto però l’attacco alla difesa a zona ma soprattutto tante disattenzioni difensive, permettono ai ragazzi di Petronio di fare un gran secondo quarto e di appaiare sostanzialmente i padroni di casa al 20’, sottoposti ad un proficuo bombardamento di Bratos (22) che risulterà la vera spina nel fianco per i Salesiani. Al rientro dalla pausa lunga, strappo vincente dei padroni di casa che indovinano soluzioni semplici da sotto e altri tiri dalla lunga, grazie anche a seconde chance garantite da un Travisan in formato “The Worm”; il quarto finale è pura accademia con rotazioni ampie per entrambe le compagini, finisce con 20 punti di vantaggio per i ragazzi di Gilleri e De Colle, soddisfatti per il 71-51 al 40' ed una squadra che sicuramente nel corso di questi mesi, con alti e bassi come è normale che sia a livello giovanile, ha mostrato buone cose a livello tecnico e tattico ma soprattutto grande spirito combattivo e sacrificio in difesa.

Il prossimo ed ultimo appuntamento è previsto per sabato 25 amaggio alle ore 18 all’Addobati contro la Barcolana.

A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO - A.S.D. SERVOLANA: 71 - 51
(21/7 - 31/30 - 54/40 - 71/51)

A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO: Travisan 4, Parentin 6, Crocenzi 6, Maniago 2, Ottolino 11, Covelli 24, Garbassi 2, Sabadin 14, Milisavjevic 2. All. Gilleri/De Colle

A.S.D. SERVOLANA: Bisiani, Pangaro 2, Bratos 22, Caiola 6, Busolo 4, Chermaz 10, Sormani 2, Vattovaz 5. All Petronio

Parziali: 21/7 - 10/23 - 23/10 - 17/11
... See MoreSee Less

24.05.19  ·  

View on Facebook

Brutta battuta d’arresto per i Salesiani in un match chiave per l’accesso agli spareggi per le finali nazionali.
La partita dura di fatto 20’, con più attacchi che difese: assoluta parità nei parziali sia del primo che del secondo quarto, con tante buone cose sia per i padroni di casa che per i viaggianti nelle rispettive metà campo offensive con belle giocate individuali siglate da Butti e Longo per i padroni di casa, ben coadiuvati da un ottimo Schillani (11 per lui, fra i pochi a salvarsi dalla disfatta) a cui prontamente rispondono Pirola con tanta energia in tutte e due le metà campo, il solito Resmini ed un Sada che si fa sentire nei pressi del ferro.
Al rientro dagli spogliatoi però, si spegne di fatto la luce per Venier e compagni: parziali impietosi con 54 punti subiti nella seconda metà di partita, ma ben più grave, solo 18 segnati per una compagine che fa dell’attacco la propria arma migliore - impietoso il 5/39 al tiro da tre che riassume tanto se non tutto: maggiore energia, grinta e determinazione, oltre ad un’effettiva coralità permettono ai ragazzi di coach Sacchi di fare bottino pesantissimo, rilbaltando ampiamente la differenza canestri della gara d’andata che aveva visto imporsi i nero-verdi. La cronaca della seconda parte di gara è veramente poco sensata, i parziali del terzo e quarto quarto parlano da soli perchè dietro ai numeri c’è spesso molta verità: 9 a 22 ma soprattutto 9 a 32 negli ultimi 10’, energie contrapposte, un Pirola che apre le maglie difensive con penetrazioni ficcanti, un Sada solidissimo sotto le plance ed un Resmini che fa sempre male giocando di fioretto nella metà campo offensive. Finisce con uno scarto pesantissimo, sono 36 le lunghezze a favore dei viaggianti al 40’ quando suona, per fortuna, la sirena del tabellone luminoso di via dell’Istria.
Nulla è perduto, i Salesiani si giocheranno tutto per staccare il pass per gli spareggi delle Finali Nazionali con una gara dentro fuori sabato 25 maggio a San Lazzaro contro la BSL di coach Comastri.

A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO - PALLACANESTRO BERNAREGGIO: 62 - 98
(26/26 - 44/44 - 53/66 - 62/98)

A.S.DIL. SALESIANI DON BOSCO: Schillani 11, Radivo, Iannello , D'Urzo, Bonsignore, Katalan, Longo 22, Polo 5, Venier 8,Rainis, Matonte, Butti 16. All. Gilleri / De Colle

PALLACANESTRO BERNAREGGIO: Marra , Ghisleni, Adami 9, Pirola 15, Sada 23, Viganò 4, Sanvito 5, Pirotta 15, Campani 8,Andreotti 3, Resmini 16, Besana . All. Sacchi.

Parziali: 26/26 - 18/18 - 9/22 - 9/32
... See MoreSee Less

19.05.19  ·  

View on Facebook
Top